[vc_custom_heading text=”OPERAZIONE FENICE” font_container=”tag:h2|text_align:center|color:%23ffffff” google_fonts=”font_family:Cinzel%3Aregular%2C700%2C900|font_style:400%20regular%3A400%3Anormal”]
[vc_single_image image=”40″ alignment=”center” style=”vc_box_rounded” border_color=”grey” img_link_large=”” img_link_target=”_self” css_animation=”left-to-right” img_size=”full”]

Sara Kohn è una ex-agente del Mossad.

Nell’ultima missione ha perso il compagno, rischiando la sua stessa vita, e da allora ha giurato di non impugnare più un’arma. Passa le sue giornate annegando i suoi tormenti nell’alcol, finché un evento non la induce a venir meno al suo giuramento. Robert Lombardi, professore americano in vacanza a Parigi con il figlio Pete, è in pericolo, e c’è poco tempo per salvarlo. Il talento informatico di Pete lo ha portato a ficcare il naso nella fitta rete delle operazioni terroristiche neonaziste.

Dopo aver salvato Robert e Pete, sventando il piano denominato Phönix, le rimane solo una cosa da fare: trovare e uccidere Klug, l’uomo che, nell’ombra, continua a tramare contro Israele. Eppure, da cacciatrice, Sara si ritrova ben presto preda. Costretta a eseguire gli ordini di Klug, sarà coinvolta nel rapimento di uno scienziato esperto in nanotecnologia. La posta in gioco si chiama Nemesis, un’arma batteriologica con effetti devastanti…

E quando finalmente anche l’ultima prova è superata, e Sara pare aver trovato la sua stabilità, l’incubo riemerge dal suo passato, travolgendola. Un’ultima avventura la attende, e si cela dietro il nome di Hydra.

Per saperne di più e scaricare gratuitamente le prime 30 pagine del romanzo.

[vc_video link=”https://www.youtube.com/watch?v=xZJ-3jfCS1k”]